Santuario della Madonna Addolorata a Rifiano

Sentiero di meditazione dei sette dolori di Maria

In occasione del giubileo “700 anni di pellegrinaggio” lungo il sentiero panoramico che si snoda lungo un canale di irrigazione (Waalweg) fu realizzato nel 2010 il sentiero di meditazione. Lo scultore Hartmut Hintner dalla Val di Casies (Alto Adige) ha raffigurato i sette dolori di Maria con sculture in cirmolo collegandoli alla realtà dei nostri tempi e al destino dell'umanità.

 

Il pellegrino è accompagnato in ogni stazione da un opuscolo con testi meditativi e foto espressive.

Ringraziamo e Dio renda merito ai vari benefattori, ai proprietari dei terreni, ai volontari e sponsor, grazie ai quali è stato possibile realizzare questo progetto, al comune di Rifiano, alla Cassa Rurale della val Passiria, alle associazioni locali e singoli privati.

 

Che il sentiero meditativo ci  possa donare forza e consolazione durante il cammino della nostra vita!


Itinerario:

la partenza si trova all'inizio del canale di irrigazione Waalweg sopra la parrocchia di Kuens/Caines nella valle di Caines

la meta è il santuario della Madonna Addolorata di Rifiano

tempo di percorrenza: ca. 45 minuti

nessuna difficoltà e nessun problema per l'orientamento

 

raggiungibile da Rifiano:

- dalla via Hohlgasse (la diramazione parte presso il ristorante Kreuz, arrivando dalla strada di Giovo)

- dalla strada di Caines, passando davanti alla parrocchia di Caines,
in direzione della valle di Caines (possibilità di parcheggio)

- dalla Via della Chiesa ovvero Via Rössl

- dal santuario, in direzione del Waalweg

 

 

Opuscolo in italiano disponibile:

-        al punto di partenza del sentiero meditativo

-        negli uffici turistici

-        all'interno del santuario di Rifiano

 

Indicazioni:

da Merano in direzione passo Giovo. Viaggio verso Caines, davanti  alla chiesa  parrocchiale gotica . Posti macchina e per bus.

 



 DEUTSCH